Cerca la tua vettura


Noleggia un'auto economica a Chia nei pressi di Cagliari

Su Giudeu, spiaggia baia di Chia Isola di Su Giudeu, baia di Chia



Chia, frazione di Domus de Maria in provincia di Cagliari, è una piccola località vicino alla costa. A dispetto di tutte le altre località balneari in Sardegna, Chia non ha centri storici dove ci sono attività d'interesse turistico, ma bensì l'unica attrattiva del paese sono le sue fantastiche spiagge caratterizzati dalla natura selvaggia e dai suoi profumi di macchia mediterranea. Chia ha circa 6km di coste, intrise di un mare cristallino con colori che vanno dal verde smeraldo a un azzurro intenso. Caratteristiche le dune modulate dal vendo in tutto il litorale balneare di Chia sono un elemento naturale che arricchisce questa bellissima lovalità che si estende da Chia a Capo Spartivento.



Le spiagge

Nel 2016 Chia è stata premiata da "La Guida Blu" come spiaggia più bella d'Italia insieme a tutto il comprensorio di Domus De Maria comprendendo anche Nora, Su Giudeu e Cala Cipolla.

  • Su Giudeu: la spiaggia de su giudeu è una delle spiagge che si affacciano nella baia di Chia, comprendendo anche le spiagge di Porto Campana e S'Acqua Durci. Unita dalla spiaggia di S'Acqua Durci ("l'acqua dolce" tradotto dal sardo), il nome della spiaggia deriva dal polpo chiamato appunto "su giudeu" nuotando intorno a una coppia di scogli.
  • Cala Cipolla: questa splendida caletta, di dimensioni ridotte per poche persone, è nascosta tra le colline che scendono verso il mare. L'arenile di una sabbia bianchissima e caratterizzata da un mare di un intenso azzurro che rimane con un fondale basso fino a circa dieci metri dalla riva. La spiaggia non ha nessun servizio ma nelle vicinanze, a circa 500 metri, si trova un parcheggio custodito con un bar. Molto consigliata nei periodi di Maggio e Giugno, quando le temperature si faranno più miti e si potrà apprezzare di più la spiaggia isolata.
  • Baia di Chia: le dune della spiaggia disegnate dal vento con lo stagno alle spalle, popolato dai classici fenicotteri rosa che contraddistinguono la nostra isola in tutto il mondo. Da vedetta la torre spagnole del 1600 che domina su tutto il paesaggio realizzata durante le incursioni cartaginesi.